Download E-books Wild: Una storia selvaggia di avventura e rinascita PDF

By Cheryl Strayed

Dopo l. a. morte prematura della madre, il traumatico naufragio del suo matrimonio, una giovinezza disordinata e difficile, Cheryl a soli ventisei anni si ritrova con los angeles vita sconvolta. Alla ricerca di sé oltre che di un senso, come to a decision di attraversare a piedi l'America selvaggia tra montagne, foreste, animali selvatici, rocce impervie, torrenti impetuosi, caldo torrido e freddo estremo. Una storia di avventura e formazione, di fuga e rinascita, di paura e coraggio. Una scrittura intensa come l. a. vicenda che racconta, da cui emergono con forza il fascino degli spazi incontaminati e los angeles fragilità della condizione umana di fronte a una natura grandiosa e potente.

Show description

Read or Download Wild: Una storia selvaggia di avventura e rinascita PDF

Similar Adventure books

The Doomsday Key: A Sigma Force Novel

James Rollins, the hot York instances bestselling grasp of nail-biting suspense and ancient secret, combines state-of-the-art biotechnology with a centuries-old mystery in an apocalyptic tale that unearths the place humankind is really headed The Doomsday KeyAt Princeton collage, a famed geneticist dies inside of a biohazard lab.

A Survival Guide for Life: How to Achieve Your Goals, Thrive in Adversity, and Grow in Character

The world-famous adventurer unearths a life of knowledge and classes realized from the planet's wildest placesLife within the outdoor teaches us useful classes. Encountering the wild forces us to plot and execute objectives, face probability, push our "limits," and sharpen our instincts. yet our most vital adventures do not continually occur in nature's extremes.

Prince Caspian (Chronicles of Narnia)

A mass-market paperback version of Prince Caspian, publication 4 within the vintage fable sequence, The Chronicles of Narnia, that includes conceal paintings through Cliff Nielsen and black-and-white inside illustrations by means of the unique illustrator of Narnia, Pauline Baynes. The Pevensie siblings shuttle again to Narnia to assist a prince denied his rightful throne as he gathers a military in a determined try to rid his land of a fake king.

The Horse and His Boy

A mass-market paperback version of the pony and His Boy, e-book 3 within the vintage delusion sequence, The Chronicles of Narnia, that includes conceal artwork by way of Cliff Nielsen and black-and-white inside paintings by way of the unique illustrator of Narnia, Pauline Baynes. On a determined trip, runaways meet and subscribe to forces.

Extra info for Wild: Una storia selvaggia di avventura e rinascita

Show sample text content

Continuavo a non sapere esattamente dov’ero, ma almeno adesso ero certa di essere sul PCT. Nel tardo pomeriggio arrivai su un crinale dal quale vedevo un profondo vallone sottostante pieno di neve. «Greg! » chiamai, in keeping with capire se period nei pressi. Non avevo visto traccia di lui tutto il giorno, ma continuavo advert aspettarmi di vederlo comparire, sperando che l. a. neve lo rallentasse permettendomi di raggiungerlo e di fare insieme quel tratto innevato. Udii delle grida lontane e vidi tre sciatori sul crinale dall’altra parte del vallone, abbastanza vicini according to poterli udire ma irraggiungibili. Agitarono le braccia verso di me e io le agitai in risposta. Erano troppo distanti e indossavano attrezzatura da sci, il che mi rendeva impossibile stabilire se fossero uomini o donne. «Dove siamo? » urlai sopra il vallone di neve. «Cosa? » udii a malapena l’urlo di risposta. Ripetei le parole – “Dove siamo”, “Dove siamo” – finché mi fece male los angeles gola. Sapevo all’incirca dove mi trovavo, ma volevo sentire che cosa rispondevano, giusto in line with stare tranquilla. Chiesi e chiesi senza ottenere niente, così provai consistent with l’ultima volta, mettendoci tutte le energie che avevo, praticamente sputando l’anima dal ciglio della montagna consistent with lo sforzo: «DOVE SIAMO? ». Ci fu una pausa, che mi disse che avevano finalmente capito l. a. domanda, poi urlarono di rimando all’unisono: «CALIFORNIA! ». Comunque, caddero uno addosso all’altro, sapevo che stavano ridendo. «Grazie» urlai sarcastica, anche se l. a. sfumatura si perse nel vento. Loro urlarono qualcosa che non riuscii a capire. Lo ripeterono, ma continuavo a non capirlo finché non urlarono le parole una alla volta e io li sentii. «TI» «SEI» «PERSA? » Ci pensai su un attimo. Se avessi detto di sì, sarebbero venuti in mio soccorso e l’avrei fatta finita con quel sentiero dimenticato da Dio. «NO! » ruggii, non mi ero persa. Ero fottuta. Mi guardai attorno, vidi los angeles luce calante che filtrava fra i tronchi. Presto sarebbe scesa los angeles sera e io avrei dovuto trovare un posto in line with fare il campo. Avrei piantato los angeles tenda nella neve, mi sarei svegliata nella neve e avrei continuato nella neve. Dopo tutto quello che avevo fatto in step with evitarlo. Proseguii e alla effective trovai quello che passava consistent with un posto confortevole dove rizzare una tenda quando non avevi altra scelta se non ritenere comodo uno strato di neve ghiacciata. Strisciai carponi nel sacco pelo, con l. a. giacca a vento sopra tutti i vestiti che avevo; ero infreddolita ma stavo bene, e avevo messo le borracce accanto a me according to evitare che gelassero. Il mattino dopo le pareti della tenda erano ricoperte di festoni di ghiaccio, l. a. condensa del mio respiro congelata durante los angeles notte. Rimasi sveglia in silenzio in keeping with un po’, non ancora pronta advert affrontare l. a. neve, ascoltando il canto di uccelli di cui non conoscevo il nome. Sapevo solo che il loro canto mi period diventato familiare. Quando mi sedetti e tirai giù los angeles cerniera della tenda, osservai gli uccelli svolazzare da un albero all’altro, indifferenti a me. Presi los angeles pentola, ci versai dell’acqua e della polvere “meglio del latte”, mescolai, poi aggiunsi del muesli e mi sedetti a mangiare vicino alla porta aperta della tenda, sperando di essere ancora sul PCT.

Rated 4.82 of 5 – based on 14 votes